ADAMELLO SKI RAID, VITTORIA PER WILLIAM BON MARDION E JAKOB HERMANN

La settima edizione dell’Adamello Ski Raid è stata vinta dalla coppia franco-austriaca composta da William Bon Mardion, trentasettenne di Arêches-Beaufort, e da Jakob Herrmann trentatreenne di Werfenweng. Erano i favoriti della vigilia ed hanno mantenuto fede al pronostico, giungendo primi al traguardo di Ponte di Legno, mentre in campo femminile, come preventivato, si è imposto il team valtellinese del Centro Sportivo Esercito composto dalle giovani Giulia Murada e Giulia Compagnoni. Il podio maschile è stato completato dal team svizzero Marti Werner – Martin Anthamatten al secondo posto e dal team austriaco Christian Hoffmann – Paul Verbnjak al terzo.

Per quanto riguarda le donne, secondo posto per il team franco-slovacco composto da Lorna Bonnel e da Marianna Jagercikova. Sul terzo gradino del podio grande gioia per le due atlete di casa Corinna Ghirardi e Bianca Balzarini, alfiere della società organizzatrice Adamello Ski Team, capaci di mettersi al collo il bronzo di giornata con un ritardo di 11’08” dalle vincitrici.

Un’edizione formidabile, organizzata in un anno difficile e con alcune defezioni dell’ultima ora, su un percorso diverso dal tradizionale, ma alquanto originale, che prevedeva 34 km e 3.180 metri di dislivello per la sfida maschile, quindi 30 km e 2.560 metri di dislivello per la competizione rosa.

L'appuntamento con l'ottava edizione è per il 2023!

Condividi sui social
Attenzione!
Per un'esperienza di navigazione completa utilizza il telefono in verticale.
Grazie!