https://shop.pontedilegnotonale.com/#/?tab=experience

Previsioni meteo Località
Ponte di Legno
MARTEDÌ Nubi sparse e schiarite
Temp 17°
Umiditá 67 %
MERCOLEDÌ Nubi sparse e schiarite
Temp 17°
Umiditá 55 %
GIOVEDÌ Nubi sparse e schiarite
Temp 19.2°
Umiditá 48 %
VENERDÌ Nubi sparse con possibili piovaschi
Temp 11.9°
Umiditá 76 %
SABATO Nubi sparse con possibili piovaschi
Temp 10.6°
Umiditá 70 %
DOMENICA Nubi sparse con ampie schiarite
Temp 20°
Umiditá 53 %
LUNEDÌ Nubi sparse con possibili piovaschi
Temp 20.9°
Umiditá 58 %
Tutte le webcam

Il progetto

 

L'Ice Dome Mercedes Benz Bonera è un teatro di ghiaccio a 2.600 metri di quota, in grado di ospitare 200 persone, che vi attende sul ghiacciaio Presena, per farvi vivere un’esperienza incredibile: un festival di musica di ghiaccio.

ICE MUSIC Festival propone un nutritissimo calendario di concerti che spaziano dalla musica classica al jazz, interpretati – rigorosamente attraverso gli strumenti di ghiaccio dell’artista americano Tim Linhart- da artisti di fama internazionale. L'originale struttura sarà visibile a tutti gli appassionati di sci e dai turisti che soggiorneranno in Val di Sole e in Valle Camonica dal prossimo Capodanno a fine marzo.

I concerti saranno fruibili da sciatori e non, perché l'igloo è raggiungibile comodamente con la modernissima cabinovia che parte dal Passo Tonale. Ogni settimana sono previsti quattro concerti:

- il giovedì alle 15.00 e alle 16.30

- il sabato alle 16.00 e alle 18.00

I concerti del giovedì vedranno la presenza dell’ICE MUSIC ORCHESTRA, una formazione di 6 artisti residenti, che proporranno al pubblico un repertorio che spazia dalla musica classica al folk, dal contemporaneo alle scritture originali. I concerti del sabato (cui si aggiungono due appuntamenti domenicali) vedranno la presenza di progetti musicali di valore, una serie di appuntamenti in cui si alterneranno vari linguaggi, dal jazz al pop, dal rock alla musica tradizionale.

L'intera esperienza di Ice Music è ultrerrena” spiega Tim Linhart. “Salire su una montagna di notte è già abbastanza avventuroso. Entrare in una sala concerto all'interno di un igloo è come entrare in una discoteca in paradiso: l'orchestra di ghiaccio e le mura scintillano e risplendono, irradiando i fluidi colori dell'arcobaleno”. E le sonorità garantite dagli strumenti di ghiaccio sono impareggiabili: “Il ghiaccio è un materiale acustico inaspettatamente diverso” prosegue l'artista “il termine 'cristallino' è un'ottima descrizione del suono del ghiaccio: puro, trasparente e definito. Ciò che non ci si aspetta sono tutti i suoni profondi, armoniosi, delicati, caldi e intensi creati dal ghiaccio”.