GAVIA RISERVATO AI BIKER

14/06/2024

Il Passo Gavia, un must per tutti i ciclisti, è entrato insieme al Passo Mortirolo nel mito del ciclismo da strada. In alcune giornate, questa strada sarà chiusa al traffico motorizzato per permettere ai ciclisti di salire e scendere in completa sicurezza, mettendosi alla prova su uno dei più bei tracciati del Giro d’Italia.

La chiusura della strada interesserà i due versanti del passo, quello camuno da Ponte di Legno (BS) e quello valtellinese da S. Caterina Valfurva (SO), dalle ore 9 alle ore 13 di

DOMENICA 1 SETTEMBRE

La celebre montagna sarà a totale disposizione dei ciclisti, che potranno godersi in piena tranquillità e sicurezza l’ascesa a uno dei valichi transitabili più alti delle Alpi con i suoi 2.618 m. Il versante di Ponte di Legno è considerato il più impegnativo, con una lunghezza di 17 Km, una pendenza media dell’8% e un dislivello positivo di 1360 metri. Lo sforzo profuso per giungere in vetta al Gavia sarà ampiamente ripagato da una magnifica vista sulle cime dell’Ortles-Cevedale e dell’Adamello.

 L’iniziativa è promossa dal Parco Nazionale dello Stelvio.

 

Condividi sui social
Attenzione!
Per un'esperienza di navigazione completa utilizza il telefono in verticale.
Grazie!